Voli Madrid

Palazzo Reale, Plaza Mayor, il Museo del Prado. Churros, tapas e birra, o meglio: cerveza. Madrid è tutto questo, e anche di più: è parchi e giardini mozzafiato, monumenti Reali, calcio e attrazioni per tutta la famiglia. Vivi Madrid per tutti i gusti!

Plaza Mayor e una canzone famosa

Qual è la piazza di Madrid che della sua inaugurazione nel 1620 è diventata famosa in tutto il mondo? Plaza Mayor. Quest'immensa piazza della capitale spagnola nel corso dei secoli è stata teatro di corride, mercati e sì, anche pubbliche esecuzioni.

Parlando di monumenti ed edifici grandiosi, la citazione a Palazzo Reale è d’obbligo: tappa imperdibile di un viaggio come si deve nella capitale spagnola, il Palacio Real stupisce per magnificenza e giardini immensi. All’interno del Palazzo, più di 3.000 stanze tra cui la Sala del Trono con gli affreschi del Tiepolo; all’esterno trovate Campo del Moro, un parco idilliaco con fontane, statue, cigni e… Pavoni in piena libertà.

E tra le tante Puertas storiche di Madrid, non lasciatevi sfuggire un’altissima occhiata alla Puerta de Alcalà, su Piazza dell’Indipendenza. Due curiosità su questo splendido monumento: anticamente funse da porta d’ingresso alla città e nel 1986 con Víctor Manuel e Ana Belén, la Puerta de Alcalà divenne perfino una canzone famosa.

Dal Museo del Prado al Bernabeu

Madrid è (anche) Museo del Prado, con le sue più di 8.000 opere della pittura italiana, spagnola e fiamminga. Cosa ammirerete? Tra gli altri, i capolavori di artisti tra cui El Greco, Velázquez, Botticelli e Rembrandt.

E poi c’è la storia del calcio al Santiago Bernabeu. Certi gol sono veri e propri capolavori: riviverne le atmosfere magiche è un dovere, se siete veri appassionati di questo sport. Lo stadio del Real Madrid ospita un Museo che è tutto un programma: dai trofei ai palloni d’oro, fino alle maglie dei calciatori che hanno giocato nel Real.

Quando volete far felici i più piccoli, a Madrid non c’è niente di meglio che volare in direzione Faunia. Faunia è un parco tematico simpaticissimo dove i bambini possono divertirsi a osservare animali tra i più disparati, nei loro habitat fedelmente riprodotti: ecco allora pellicani, orsi marini, tucani, pinguini… E la puzzola, tutti sotto il cielo di Madrid.
Tra i giardini, poi, c’è davvero l’imbarazzo della scelta, ma un salto al parco Casa de Campo è d'obbligo. Preparatevi a fare tutti insieme jogging, tennis, andare in canoa e, perché no, visitare il grandissimo Zoo Aquarium al suo interno.

Pronti, partenza, in tavola

Tra i piatti tipici e gustosissimi della capitale spagnola ci sono las tapas, stuzzichini o assaggini da mangiare con forchetta e coltello, che servono da aperitivo e antipasto. A Madrid assaggiate subito: queso manchego (formaggio di pecora della Mancha), tortilla de patatas, cioè l’omelette di patate, e pollo al ajillo (pollo all’aglio).
Per i dolci, via libera a churros y chocolate, cioè a un delizioso mix di frittelle e cioccolata calda.

Volate alla scoperta delle meraviglie di Madrid, con Alitalia!

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno