Voli Valencia

John Steinbeck diceva che “le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone”. E un viaggio a Valencia ti forma e ti cambia dentro. Immagina di visitare la Città delle Arti e delle Scienze, di rilassarti all’ombra di un’altissima palma nei Giardini del Turia. Di vivere il mare a La Malvarrosa o divertirti in famiglia al Bioparc.

Il tuo viaggio a Valencia comincia da qui.

Città dell’Arte in città

Una vera e propria Città dell’arte nella città la trovate solo a Valencia. La Città delle Arti e delle Scienze è un complesso davvero grandioso, all’interno del quale potete visitare l’Oceanografico e ammirare dal vivo l’acquario più vasto d’Europa, con ben 45.000 esemplari tra cui pinguini, foche e pesci luna.
Da non perdere: il delfinario, con le sue piscine da 26 milioni di litri d’acqua. E non solo mondo marino: alla Città delle Arti e delle Scienze c’è spazio anche per il futuristico Hemisferic, il grande occhio progettato da Calatrava. Preparatevi ad assistere a proiezioni uniche, grazie a sale iper tecnologiche e impianto IMAX.
L’Hemisferic merita una visita, anche solo per il design: suggestivo e più che avveniristico! 


Un volo a Valencia con bimbi a seguito vuol dire Museo delle Scienze Principe Felipe. E il perché è facile: qui è vietato NON toccare, non sentire e non pensare; insomma, un museo interattivo dedicato alla scienza e all’astronomia che piacerà moltissimo ai più piccoli e curiosi di casa.

Una giraffa a Valencia

Voglia di verde? Nessun problema: a Valencia abbondano parchi e giardini in cui ritagliarvi qualche oretta di relax, magari dopo una lunga passeggiata in città. I Giardini del Turia assolvono benissimo al compito: tra ponti, attrazioni turistiche, piste ciclabili e fontane suggestive, ecco una tappa fondamentale per svagarvi e rifiatare. Anche il Giardino Botanico è l’ideale per rilassarvi e rifarvi gli occhi, grazie alle tante serre che ospitano una grande varietà di piante, come felci, orchidee, fiori di loto e 120 specie di palme, accolte fin dall’Ottocento nel Giardino.
E per il divertimento di grandi e piccini, il Bioparc: natura selvaggia, animali straordinari –antilopi, giraffe, rinoceronti e i re della savana, i leoni- e risate a volontà. Che c’è di meglio, in una vacanza?


Godere del verde in città non ha prezzo, così come avere la spiaggia a portata di volo. Il litorale Valenciano è ricco di perle come La Malvarrosa e Las Arenas, due tra le spiagge più frequentate della città spagnola. Perfetta per il windsurf: la spiaggia di El Saler.

La paella, che golosa scoperta!

Ebbene sì: il piatto spagnolo per eccellenza ha origine proprio in questa città! Gli ingredienti della paella valenciana comprendono verdure, riso, pollo, coniglio e rosmarino, per insaporire. E poi ci sono le tapas, perfette per un aperitivo tra amici.

Qualunque itinerario tu scelga, una cosa è certa:Valencia è la tua città anti-noia. Scoprila con Alitalia!

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno