Voli Istanbul

Affascinante, divertente, sorprendente, ma soprattutto sempre diversa: Istanbul è la città che ha millenni di storia, ha subìto il dominio di molti imperi e racchiude i tesori e gli usi di varie culture. Insomma, è come visitare tante città in una!

Tra cupole e minareti

Sembra impossibile a dirsi ma Istanbul è una città situata sia in Asia che in Europa: basta attraversare uno dei ponti che collega i due lembi del centro sullo stretto del Bosforo per cambiare continente. Questo l’ha resa per secoli miele per le api di tutti i conquistatori che ne hanno fatto la capitale del proprio impero, data la strategicità della sua posizione.

Scarpe comode, cartina e macchinetta fotografica alla mano: questa è la divisa giusta per chiunque voglia prendere d’assalto tutta la storia e la cultura che si può trovare in questa mistica megalopoli.
Iniziate la vostra visita dalla zona di Sultanahmet, cuore della città vecchia, più precisamente dalla basilica di Santa Sofia, dalla bellezza maestosa ed imponente, che negli anni ha assunto la funzione di chiesa cristiana prima e musulmana dopo, e che ad oggi è uno dei simboli indiscussi della città. Di fronte si trova un altro dei principali edifici turchi, la magnifica Moschea Blu, così chiamata per il colore sui toni dell’azzurro del suo interno, voluta dal Sultano Ahmet per competere con l’indiscutibile bellezza della Santa Sofia, voluta da Giustiniano.

Raggiungete poi il Palazzo Topkapi, l’enorme residenza della gran parte dei sultani con i suoi harem, cortili, chioschi, hammam ed il Tesoro Imperiale, tra cui il diamante di Spoonmaker della bellezza di 86 carati.
A dominare il Corno d’Oro c’è la moschea di Solimano, l’enorme complesso che si può ammirare da ogni angolo di Istanbul. E dai punti più alti passiamo a quelli più bassi: dedicate una visita alla Basilica Cisterna, voluta da Giustiniano come deposito d’acqua per la città, tanto utile quanto bella con le sue 336 colonne che la rendono un vero e proprio tempio sotterraneo.

Tra i must seen non perdetevi l’antico ippodromo, uno dei pochi resti del dominio romano, la torre di Galata, da cui ammirare una splendida veduta sulla città, e ancora il Museo dei Mosaici, il Museo Archeologico, il Museo d’Arte Contemporanea Istanbul Modern Art.

Città da vivere

Quest’incredibile città è anche ricca di divertimenti e svaghi, se vissuta dal punto di vista dei cittadini. Per capire meglio la loro cultura fatevi un giro nel Gran Bazar e tenetevi pronti a contrattare a lungo per ottenere i giusti sconti, concedetevi un massaggio ed un po’ di relax in uno dei bagni turchi di Istanbul e trascorrete una serata incantati dalle danze dei Dervisci roteanti sulle note della musica Sufi.
Anche la cucina mostra la fusione di continenti: i turchi hanno fatto proprie molte delle ricette mediterranee e asiatiche, rivisitandole e fondendole tra loro creando così una propria tradizione unica.
Ogni piatto è ricco di spezie, aromi, profumi ed elementi di prima qualità, che vanno dalla carne al pesce preparati in modo leggero, da mangiare in luoghi come le lokanta, che permettono di mangiare portate abbondanti e tradizionali. Ogni menù turco avrà sicuramente i kebab (di montone o agnello) ormai noti in tutto il mondo, i köfte, polpette di agnello con spezie, ed i meze (antipasti freddi e caldi).
Non si può ripartire senza aver provato i lokum: dolci tipici preparati con essenze di frutta o fiori.

Tutta la magia di Istanbul è a portata di click. Prenotate subito un volo Alitalia e partite alla volta di un viaggio indimenticabile.

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno