Voli Trapani

Conosciuta anche come Città del Sale e della Vela, per la sua importante pesca e le varie saline di cui è sparsa, Trapani è una città in continua crescita turistica grazie al suo ampio patrimonio artistico ed alle splendide località di mare su cui affaccia.

BIANCO COME IL SALE, BLU COME IL MARE

Trapani è quasi interamente esposta sul mare e porta alto il nome dei lidi da sogno della Sicilia con le sue fantastiche spiagge dalla sabbia finissima e bianca che si incontrano con l’azzurro del mare.
La spiaggia di San Giuliano è la più grande della città e si estende per quasi due chilometri, ai quali seguono una serie di baie incantevoli che passano per Lido Valderice, Pizzolungo e Bonaggia, fino ad arrivare al Golfo di Cornino e alla Riserva Naturale di Monte Cofano.
Sulla punta della città c'è la spiaggia di Torre Ligny che spunta tra la torre stessa e la chiesa di San Liberale. Poco distante da Trapani si trova la spiaggia di San Teodoro, divertente da visitare con la bassa marea in quanto potrete raggiungere i suoi isolotti a piedi.
Sono molte ancora le località famose di questa città, basti pensare a Marsala, Mazara del Vallo, Scopello, la Riserva dello Zingaro e la forse più conosciuta San Vito lo Capo, di cui vale la pena visitare anche i paesini.
Se preferite i luoghi più tranquilli, fatevi trasportare sulla meravigliosa Pantelleria e sulle isole Egadi, dove godrete di un’acqua trasparente e incontaminata e di un paesaggio dove i colori della natura si fondono creando paesaggi incantevoli.

UN MARE DI STORIA

Passeggiando per il centro noterete quante chiese dal diverso stile sono presenti a Trapani. Il principale monumento della città è sicuramente il Complesso dell’Annunziata, in via Pepoli, alle cui spalle sorge la Cappella della Madonna di Trapani, patrona della città. Nella stessa zona si trova il Museo Pepoli, situato in un ex convento e contenete collezioni di pittura e di scultura, opere in corallo, maioliche, degli ori e degli argenti.
Proseguendo il giro incontrerete molti altri edifici religiosi come la chiesa di San Francesco d’Assisi, la chiesa dei Cappuccini, quella del Purgatorio e la Badia Nuova, oltre ad importanti palazzi come Palazzo Milo, Palazzo Sanseverino e Palazzo Senatorio, sulla cui facciata vi sono due grandi orologi.
Fate un salto alla Giudecca, il quartiere ebraico dalle caratteristiche stradine, e concedetevi un po’ di shopping in via Fardella, che percorre quasi tutta la città, e Corso Vittorio Emanuele, le principali vie di Trapani, molto animate durante la sera grazie alla presenza di localini per cene ed aperitivi.
Imperdibile la Riserva naturale integrale Saline di Trapani e Paceco, tutelata dal WWF, dove sono presenti numerose saline che creano uno scenario davvero unico a qualunque ora del giorno.

VIAGGIARE CON GUSTO

Oltre ai numerosi piatti tipici della regione di Sicilia, qui potrete gustare molte varianti di cous cous, ereditato dalla cucina araba, e la pasta cu l'agghia, pesto alla trapanese preparato con pomodoro, basilico, aglio, olio e mandorle. Da provare il tonno ca cipuddata, in agrodolce, accompagnando ogni pasto ad uno degli ottimi vini Doc della zona come l’Alcamo, l’Erice, il Salaparuta e il celebre Marsala.

Armatevi di valigia, fotocamera e di un biglietto per un volo Alitalia e raggiungete questa fantastica meta.

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno