GLI ASSISTENTI DI VOLO

Membri dell'equipaggio di volo tecnicamente definiti come "equipaggio di cabina", a differenza dei piloti che rappresentano invece l’"equipaggio di condotta", gli assistenti di volo svolgono funzioni legate alla sicurezza dei passeggeri nella cabina dell'aeromobile e funzioni di assistenza commerciale, a bordo degli aeromobili impiegati nel servizio di trasporto pubblico.

I requisiti minimi per svolgere le mansioni di membro dell'equipaggio di cabina sono:
- età compresa preferibilmente fra i 18 ed i 32 anni;
- diploma di scuola media superiore o titolo superiore;
- ottima conoscenza della lingua Italiana e dell’inglese (livello minimo B1 scala CEF) e preferibile conoscenza di una terza lingua;
- buone capacità atletiche e natatorie.

Inoltre sono considerate titolo preferenziale le pregresse esperienze professionali maturate nel settore turistico o in attività a contatto con il pubblico.
Il profilo viene completato attraverso l’accertamento di capacità organizzative, doti relazionali e di problem solving, motivazione al ruolo, empatia e gestione dello stress.

PER PRENDERE IL VOLO

Prima di poter intraprendere la carriera di assistente di volo o hostess, occorre essere in possesso, in accordo alla normativa aeronautica internazionale e nazionale, di un attestato di formazione per la sicurezza (AFS) rilasciato in seguito a un corso apposito.

Il corso di formazione iniziale può essere svolto presso le organizzazioni di addestramento approvate dall'Enac a tal fine, come il Centro Addestramento Alitalia. Al termine del corso il candidato sarà sottoposto a prove teorico-pratiche dirette a verificare la conoscenza dei compiti e delle attribuzioni dell'assistente di volo, delle procedure normali e di emergenza a bordo degli aeromobili, delle nozioni di pronto soccorso e di medicina nonché della lingua inglese.

Al superamento delle prove teorico-pratiche, al candidato verrà rilasciato l'attestato di formazione per la sicurezza, che non ha scadenza e che consente l'esercizio della professione di membro di equipaggio di cabina in Italia e negli altri Paesi dell'Unione Europea.

Occorre inoltre superare la visita medica di idoneità effettuata presso l'Istituto di Medicina Legale dell'Aeronautica Militare.

Consiglio a tutti gli aspiranti assistenti di volo in possesso dei requisiti descritti di candidarsi mediante il sito di recruitment dell’Alitalia

Prenota ora