67 ANNI E NON MOSTRARLI

Nonostante la sua età, il Festival di Cannes resta la manifestazione cinematografica più importante d'Europa e raccoglie ogni anno la crème de la crème del cinema mondiale. Dagli autori più affermati alle stelle emergenti, la famosa passerella che porta alla scalinata rossa Montée des Marches del Palais des Festivals resta una vetrina imperdibile per i protagonisti di questo universo fantastico.
Dal 14 al 25 maggio tutti gli occhi del mondo saranno puntati su quest'importante evento che designerà il vincitore dell'ambita Palma d'oro, premio per il miglior film.
A fare da cornice a quest'evento magico, tutta la bellezza e l'eleganza della città di Cannes, che con le sue spiagge e la sua architettura neoclassica unisce il piacere di una vacanza al sogno del cinema.

PROTAGONISTE LE DONNE

Giudici, registe e attrici... quest'anno si sentirà parlare più di donne che di uomini.
La presidentessa di giuria nonché direttrice artistica Jane Campion, neozelandese vincitrice della Palma d’oro per Lezioni di Piano nel 1993, sarà affiancata da altri nomi di donna illustri come Sofia Coppola, oltre che da una minoranza maschile altrettanto degna di nota come Willem Dafoe.

Ad aprire il festival sarà il film fuori concorso Grace di Monaco, pellicola sulla storia di Grace Kelly interpretato da Nicole Kidman e diretto da Olivier Dahan.
Sophia Loren sarà un'altra protagonista di quest'edizione del Festival: in vista del compimento dei suoi ottant'anni parteciperà in qualità di ospite d'onore, occasione perfetta per presentare il film Voce Umana, un cortometraggio di 25 minuti diretto dal figlio Edoardo Ponti in cui ha preso parte.

Anche l'Italia si farà valere in gara grazie alle sue mesdames: in concorso per la Palma d'Oro il film della giovane Alice RohrwacherLe Meraviglie, interpretato da Alba Rohrwacher, la sorella, e da Monica Bellucci. Nella sezione Un Certain Regard Asia Argento presenterà Incompresa, di cui è regista, che vede come protagonisti Charlotte Gainsbourg e Gabriel Garko.

TUTTE LE STELLE PORTANO A CANNES

Nei giorni del Festival la città assume un ruolo da protagonista. La Croisette, il famoso lungomare che divide la spiaggia dai grandi alberghi, diventa un luogo di spettacoli, presentazioni all'aperto ed esibizioni musicali di grandi artisti.
Consigliamo di fare un giretto a piedi anche nelle vie interne alla città, per scoprire i tantissimi murales che coprono i muri dei palazzi e di arrivare, passando per le caratteristiche stradine ricche di boutique e ristorantini, alla collina del Suquet, la culla di Cannes. Da lassù la vista è veramente mozzafiato: vedrete il porto, la Croisette e le Isole di Lérins come sono in cartolina.

Se il troppo relax vi stanca, concedetevi una passeggiata per la Rue d’Antibes, la via principale dello shopping. Armatevi di macchinetta fotografica e passate all'Allée des Étoile du Cinèma, la strada in cui si trovano le impronte delle mani e le firme dei grandi divi del cinema, proprio come ad Hollywood.

VIAGGIARE CON GUSTO

La cuisine française è sinonimo di alta gastronomia, brasserie, bistrots e ristoranti di grande qualità. Come in Italia, ogni regione ha le sue specialità e i suoi piatti particolari. Oltre ai grandi classici nazionali come crêpe, paté, macaron, quiche e foie gras, in Provenza potete provare la bouillabaisse, una zuppa di pesce, la ratatuille, un misto di verdura stufata, e la ricca insalata nizzarda.
Tutto questo assume un sapore diverso se accompagnato ad uno dei numerosi vini caratteristici della zona.

Seguite la scia delle stelle e volate a Nizza con un volo Alitalia per raggiungere la capitale europea del cinema!

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno