Quando pensi a Los Angeles è matematico, la formula che ti viene subito in mente è: Los Angeles sta a Hollywood come Roma al Colosseo. La città più famosa della California, con la sua mastodontica scritta Hollywood, attira milioni di visitatori da tutto il mondo, con lo smartphone pronto ad immortalare star del cinema e dello spettacolo. Mecca di artisti, musicisti e cinefili; Paradiso in terra per gli amanti del divertimento e per tutti quelli che sognano una vacanza al mare a tutta vitalità: benvenuti a Los Angeles, California.

PASSEGGIANDO TRA LE STELLE. DEL CINEMA

Se volete conoscere davvero Los Angeles, la prima attrazione da visitare è Hollywood, il distretto famoso per la sua maxi scritta (alta 14 metri) in vernice bianca, che dalla collina sui cui è issata domina tutto il quartiere. Subito dopo segnatevi la Hollywood Walk of Fame, una lunga passeggiata tra le celebrità di cinema e spettacolo in formato stella, immortalate nel marciapiede più luccicante di tutti gli Stati Uniti d’America.
Hollywood è arte, fama, cinema e musica; il sogno americano fatto quartiere, le opportunità diventate tangibili, la strada aperta verso il successo. Che poi svolta imboccando la via in direzione Beverly Hills.

Beverly Hills: nel nostro immaginario, è il nome di un famosissimo telefilm degli anni Novanta, che ha segnato un’epoca nella storia delle serie tv internazionali. A Los Angeles Beverly Hills è la casa dei VIP. Letteralmente. Tra le star che hanno vissuto qui, nella zona più patinata di Los Angeles, spiccano alcuni nomi importanti del cinema, della musica, delle passerelle e non solo. Qualche nome? Taylor Swift, Sharon Stone, Gordon Ramsey, Heidi Klum, Tom Cruise, Diane Keaton, Madonna. Perfino il leggendario Elvis Presley ha abitato a Beverly Hills!
Ma Beverly Hills è anche tappa fondamentale per lo shopping di lusso: l’alta moda e lo sfarzo a Los Angeles hanno un unico nome, Rodeo Drive. Con i suoi negozi raffinati, le vetrine elegantissime, i ristoranti da favola e le gioiellerie da lasciarci il cuore (oltre al portafogli), Rodeo Drive sa come affascinare tutte le amanti del fashion. E incuriosire tutte quelle che muoiono dalla voglia di incontrare la loro star preferita! Rodeo Drive, infatti, è la via per gli acquisti più gettonata e trafficata dalle celebrities.

DISNEYLAND ALLO ZOO

Los Angeles è anche una meta perfetta per far divertire i più piccini. La prima esperienza sarà con il nostro volo sull’ammiraglia della flotta Alitalia, il Boeing 777. Una volta messo piede a terra, subito direzione Disneyland: la meta ambita di tutti i bambini (e non solo) cresciuti a pane e film Disney.
Una scappata nel mitico parco divertimenti, per tanti selfie con Minnie e Topolino, ci sta, eccome. Per raggiungere Disneyland puntate verso la città di Anaheim, nell’Orange County.

Divertimento, però, fa rima anche con scienza, per questo una tappa educativa e giocosa allo stesso tempo è il Griffith Observatory. All’Osservatorio Griffith di Los Angeles l’astronomia è a prova di bimbo, con il planetario e un ampio parco circostante per svagare un po’ la mente, con tanto di giostre e Zoo cittadino, fondato nel 1966.

E per i più grandicelli, tappa obbligatoria a Studio Universal! Il parco divertimenti dell’omonimo –e celebre- studio cinematografico propone una serie di attrazioni tutte da provare. Qualche esempio? Jurassic Park-The Ride, per un incontro ravvicinato con T-Rex alti quanto palazzi, e la Despicable Me Minion Mayhem, le montagne russe che vi portano alla scoperta del mondo Minion di Cattivissimo Me.

SULLA TAVOLA... DA SURF

Qual è il periodo migliore per visitare Los Angeles, se non l’estate? Caldo, sole, mare, spiagge dorate e atmosfera di puro relax e divertimento: Los Angeles ha tutte le carte in regola per offrirvi un’estate frizzante di puro benessere. Malibu, Santa Monica e Venice Beach: le spiagge più in voga della California intera mettono a disposizione di bagnanti da tutto il mondo acque cristalline e bagnasciuga animatissimi.
Piccolo consiglio: ricordatevi di portare con voi in spiaggia l’accessorio fondamentale per un’estate in vero stile californiano. Il surf! E insieme a Venice Beach, il posto migliore in cui surfare alla grande è Topanga Beach, con onde ideali soprattutto se siete alle prime armi.

Dalla tavola da surf alla tavola e basta il passo è semplice. Quando sarete a Los Angeles e dopo una bella nuotata vi verrà fame, sappiate che potrete contare su più di una manciata di manicaretti, serviti nei tanti diners Losangelini. E non fatevi sfuggire l’occasione di consumare una tipica colazione all’americana, con bacon, uova ed –ebbene sì- salsicce. Se invece siete più per la cucina orientale, a Los Angeles c’è l’imbarazzo della scelta: i quartieri di Chinatown, Koreatown e Little Tokyo sanno come imbandirvi una tavola coi piatti tipici della rispettiva gastronomia nazionale.

Insomma una cosa è certa: visitare Los Angeles vuol dire entrare nel mondo del cinema, vivere luoghi da star e location del divertimento. Ma siete ancora lì? Allora che aspettate, volate con noi a Los Angeles: preparate valigia, macchina fotografica e poi… Azione!

CERCA IL TUO VOLO

DA
Inserisci la città di partenza
A
Inserisci la città di arrivo
Inserisci la data di partenza
Inserisci la data di ritorno