Skip to main content

Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Viaggiare a Milano (MIL)

MILANO, LA CITTÀ CHE GUARDA AL FUTURO


Elegante e moderna, punto di riferimento per la moda e il design, la città meneghina è una fucina creativa in eterno movimento. Prenotando un volo per Milano potrai ammirare capolavori architettonici antichi come il Duomo, Palazzo Reale, la Galleria Vittorio Emanuele II, il prestigioso Teatro alla Scala e il maestoso Castello Sforzesco, ma anche la nuova avveniristica skyline di Porta Nuova e piazza Gae Aulenti, e a pochi passi l'innovativo Giardino verticale.

Potrai fare shopping nelle boutique più lussuose di Via Montenapoleone e Via della Spiga o magari perderti tra le suggestive viuzze dell'artistico quartiere di Brera, visitando l'omonima prestigiosa Accademia con la galleria interna. Milano offre anche mostre di primissimo livello a Palazzo Reale e non solo, per essere aggiornato su tutte le tendenze dell'arte e ammirare immortali capolavori. Qui di seguito, qualche suggerimento sulle cose più interessanti da vedere in un viaggio a Milano.

COSA VEDERE A MILANO


PIAZZA DUOMO
È il centro storico di Milano, dominato dall'imponente cattedrale gotica di marmo bianco/rosa voluta dal duca Gian Galeazzo Visconti. Per la sua costruzione ci sono voluti cinque secoli e il lavoro di tantissimi architetti, scultori, artisti. Sulla sua cupola, a vegliare sulla città, la statua della Madonna in rame dorato scolpita da Giuseppe Perego nel 1774: è la famosa “Madonnina”, simbolo di Milano. Sul lato sinistro della piazza guardando il Duomo, si affaccia invece la storica galleria Vittorio Emanuele II, elegantemente decorata e piena di locali storici, boutique di lusso, ristoranti, che conduce fino a Piazza della Scala con il teatro d'opera più famoso del mondo.

CASTELLO SFORZESCO
Fatto costruire dal duca Francesco Sforza nel XV sui resti di una fortificazione precedente, il castello sforzesco è un altro degli emblemi di Milano. A lungo odiato in quanto considerato emblema della dominazione straniera, riuscì a salvarsi da tutti gli assalti e dalle distruzioni programmate nel corso dei secoli, fino a diventare con l'Unità d'Italia uno dei simboli più amati dagli stessi milanesi. Oggi è utilizzato come centro di cultura, con le sue sale che ospitano diversi musei civici, oltre a numerosi percorsi didattici ed eventi.

BRERA
È il quartiere artistico della città. Pittoresco e bohémien, è caratterizzato da stradine di ciottoli e spaziosi cortili, e ricco di bar e ristorantini affollati da studenti, pittori e immancabili turisti. Attrazione principale del quartiere è il Palazzo Brera, storico convento del XIV secolo sede dell'omonima Pinacoteca, della prestigiosa Accademia delle Belle Arti e dell'Orto Botanico. Nella Pinacoteca è possibile ammirare capolavori di artisti italiani come Caravaggio, Raffaello, Bellini, Bramante, Mantegna, Tintoretto, Modigliani, e di stranieri come Rubens e Rembrandt.

NAVIGLI
È il quartiere più romantico e suggestivo della città, nonché meta prediletta per aperitivi e serate dalla movida grazie alla presenza di tantissimi locali, ristoranti, discobar. Prende il nome dai due navigli che lo attraversano, Naviglio Grande e Naviglio Pavese, tra i pochi sopravvissuti dell'antico sistema di canali navigabili che attraversava tutta la città, un progetto al quale parteciparono negli anni parecchi ingegneri e architetti, tra cui anche Leonardo da Vinci. Un quartiere unico, da visitare di giorno per ammirarlo e di sera per viverlo.

PIAZZA GAE AULENTI
Parte dell'enorme progetto di riqualificazione all'insegna della sostenibilità e del progresso, piazza Gae Aulenti è il centro simbolo della nuova Milano che guarda al futuro. Al centro si trovano tre fontane a sfioro e una panchina-scultura di 105 metri, mentre ai lati si affacciano due grattacieli avveniristici. Visibile da lì, a poca distanza, si può notare un'altra famosa opera architettonica della nuova Milano: il Bosco Verticale, due torri con 800 alberi, 4.500 arbusti e 15.000 piante che rappresentano una sintesi perfetta tra spazio abitativo e sostenibilità.

QUANDO ANDARE A MILANO


La stagione migliore per prenotare un volo per Milano Linate è probabilmente la primavera, quando sole e temperature miti permettono di godersi al meglio la città. Questo è anche il periodo della Design Week, con il Salone del Mobile e il contemporaneo FuoriSalone, una settimana ricca di eventi, party ed esposizioni. Milano è splendida anche durante il periodo natalizio, con le vetrine addobbate a festa e i tanti mercatini dove trovare souvenir originali. Nel periodo tra gennaio e febbraio, e in quello tra settembre e ottobre, va inoltre in scena nel quadrilatero della moda la Fashion Week milanese, con le ultime collezioni autunno/inverno e primavera/estate.


Coraggio, controlla le nostre offerte e prenota subito il tuo volo Alitalia per Milano!

Che tempo troverai a Milano?

18 °Cdomenica25/10/2020
14 °Clunedì26/10/2020
13 °Cmartedì27/10/2020
16 °Cmercoledì28/10/2020
16 °Cgiovedì29/10/2020
17 °Cvenerdì30/10/2020
18 °Csabato31/10/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org