Visitando Alitalia.com, si accetta l'utilizzo dei cookie di profilazione propria e di terze parti. Maggiori informazioni sui cookie.

Cosa vedere nel tuo viaggio da Johannesburg a Città del Messico

 

Chioschetti di tacos e patatine, venditori di poncho, mariachi con chitarra e cappello, canti, balli, clacson, motori che rombano: è l'umanità variegata e straripante di Città del Messico, oltre 20 milioni di abitanti racchiusi in 1495 km2.

Una città ricca di energia, tradizioni e attrazioni uniche. Prendendo un volo per Città del Messico potrai scoprire i tanti lati di questa affascinante metropoli: da quello storico-archeologico con le rovine dell'antica capitale degli aztechi Tenochtitlan e il Museo nazionale di Antropologia, a quello artistico con la visita del quartiere di Coyoacán dove si trova il museo di Frida Kahlo alla Casa Azul. Potrai vivere feste e tradizioni uniche come Il Giorno dei Morti, tra maschere, canti, balli e tavolate di cibo, o respirare il patriottismo e l'orgoglio messicano nel giorno dell'Indipendenza.

Qui sotto alcuni suggerimenti su cosa fare e vedere in un viaggio a Città del Messico.

COSA VEDERE A CITTÀ DEL MESSICO

Zócalo
È il cuore pulsante della città e una delle piazze più grandi del mondo, costruita sulle rovine della capitale azteca Tenochtitlan. È il posto in cui fu proclamata la prima costituzione del paese nel 1831 e ancora oggi vi si tengono feste, sfilate e dimostrazioni. Un luogo da non perdere anche perché è in questa piazza che si trovano tre delle attrazioni principali della città: il Palazzo Nazionale, cioè la residenza ufficiale del presidente; la Cattedrale metropolitana, una delle più antiche chiese dell'occidente; il Templo Mayor, cioè i resti del grande tempio dell'antica capitale azteca Tenochtitlan. È sotto questa piazza che fu rinvenuta la famosa Piedra del Sol azteca.

Museo nazionale di Antropologia
Costruito nel 1963 su progetto dell'architetto Pedro Ramirez, è di uno dei musei più importanti del mondo, nonché un magnifico esempio di architettura contemporanea, impreziosita da dettagli come l'enorme monolite posto all'entrata sopra la fontana e rappresentante Tatloc, il dio dell'acqua. Se l'edificio è spettacolare, la sua vasta collezione lo è ancor di più, grazie ai numerosissimi reperti archeologici che hanno permesso di ricostruire lo stile di vita delle antiche civiltà messicane. Venti sale in cui è conservata la più grande collezione al mondo di arte precolombiana: pezzi di cultura Maya, Azteca, Olmeca, Tolteca, Zapoteca, Teotihuacana e Mixteca. Da visitare almeno una volta nella vita.

Palazzo delle Belle Arti
Un gioiello architettonico con influenze Art Noveau e Art Déco utilizzato come teatro dell'opera e sala da concerto, uno dei monumenti culturali più importanti della città. Alle pareti si trovano murales di artisti come Diego Rivera, David Sigueros e José Clemente. La tenda del teatro è invece un mosaico di vetro realizzato da Tiffany's di New York raffigurante i vulcani della valle del Messico. La Gran Sala, il cui proscenio misura 24 metri di lunghezza, può contenere fino a 1900 spettatori. Qui si sono esibiti artisti del calibro di Maria Callas, Luciano Pavarotti, Placido Domingo, Rudolf Nureyev, Joaquin Cortés, Zubin Metha.

Coyoacán e il Museo di Frida Kahlo
Coyoacán è uno dei quartieri più antichi di città del Messico, un luogo magico caratterizzato da un dedalo di viuzze acciottolate che si snodano lungo dimore in stile coloniale e pregevoli chiese come San Juan Bautista. È qui che si trova la Casa Azul dove nacque Frida Kahlo, trasformata in un museo dove si possono ammirare i dipinti più importanti e gli oggetti personali dell'artista. E anche del marito, il famoso pittore e muralista messicano Diego Rivera.

QUANDO ANDARE A CITTÀ DEL MESSICO

Il periodo migliore per prenotare un volo per Città del Messico è quello che va da novembre fino a fine aprile, cioè durante la stagione secca. I mesi che vanno da settembre alla fine dell'anno sono invece quelli in cui si festeggiano gli eventi più caratteristici, le occasioni migliori per conoscere costumi e usanze di questo popolo. Il 16 settembre è il giorno della Festa dell'Indipendenza, in cui le strade si colorano di sciarpe, bandiere, cappelli, maglie e nello Zócalo esplodono i fuochi d'artificio. Il 2 novembre è il famoso Giorno dei Morti, la festa messicana più caratteristica con maschere, dolciumi a forma di teschi, musica e tavolate di cibo in tutta la città, il 20 novembre si celebra la Rivoluzione messicana e dal 12 dicembre inizia il Natale messicano. Mesi di feste imperdibili.

Non aspettare, controlla le nostre offerte e prenota oggi un volo Alitalia per Città del Messico!

TEMPO A Città del Messico

12 °Cmercoledì26/02/2020
18 °Cgiovedì27/02/2020
20 °Cvenerdì28/02/2020
21 °Csabato29/02/2020
23 °Cdomenica01/03/2020
24 °Clunedì02/03/2020
25 °Cmartedì03/03/2020
Powered by:: OpenWeatherMap.org