Conferma

Oppure seleziona un paese

IT US UK FR ES

ANNI '70

SCOPRI GLI ANNI ’70 CON IL TRICOLORE NEL NUOVO LOGO E NELLE LIVREE, LA NUOVA DIVISA DISEGNATA DA MILA SCHÖN ED IL PRIMO BOEING B 747.

      

 

1970. NUOVO LOGO E NUOVA LIVREA.
Alitalia celebra l’arrivo del primo Boeing 747 a Fiumicino con un nuovo logo e una nuova livrea. Comincia una nuova era. A bordo del 747 ci sono una zona cinema, un angolo bar e un’area “soggiorno”.

 

 

 

 

 

1970. DIVISE DISEGNATE DA MILA SCHÖN.

Le nuove divise introducono minigonna e stivaletti, colori vivaci come il verde mela e il rosa, uniti ad accessori divertenti tipici della moda dell’epoca, come mocassini con fibbia, cappellino a bombetta e foulard da usare come copricapo o annodato alla borsa. 
 

 

 

 

 

1970. DESIGN AD ALTA QUOTA.
Lo stile e il design in punta di forchetta: negli aerei Alitalia la posateria è disegnata dall’architetto designer Giò Ponti. E l’amore per il bello continua con zone cinema e altri intrattenimenti a bordo.

 

 

 

 

 

1972. DECOLLA IL VOLO PIÙ PREZIOSO AL MONDO.
Per una fiera internazionale in India, Alitalia trasporta un carico preziosissimo: gioielli per un valore di 7 miliardi di lire italiane, circa 60 milioni di euro attuali. Il volo con il più grande carico di preziosi al mondo fatto fino ad allora.

 

 

 

1973. NUOVE ROTTE PER IL GIAPPONE.
Per arrivare in Giappone i voli Alitalia percorrono una nuova rotta, quella Trans-Siberiana. È la via più breve che ha permesso di ridurre di circa

sette ore la durata del viaggio.  

 

 

 

SAPEVI CHE…

Per alleggerire il traffico aereo giornaliero e migliorare l’efficienza del network vengono introdotti i voli notturni a medio e corto raggio per destinazioni italiane.