Conferma

Oppure seleziona un paese

IT US UK FR ES

ANNI '80

SCOPRI GLI ANNI ’80, PERIODO DI CONSOLIDAMENTO E DI CRESCITA CON 10 MILIONI DI PASSEGGERI, L’APERTURA DEL PRIMO VOLO VERSO LA CINA, LA NUOVA DIVISA DISEGNATA DA RENATO BALESTRA E L’ARRIVO DEGLI MD 80 IN FLOTTA .

      

 

1980. FONDATA AD ALGHERO LA SCUOLA DI VOLO ALITALIA 
Con la crescente domanda di nuovi piloti, Alitalia decide di fondare una vera e propria scuola di volo per formare il personale di condotta. La sede della scuola è ad Alghero, in Sardegna, ritenuta una zona ideale dal punto di vista climatico e orografico per l’addestramento al volo.

1980. PRIMO VOLO IN CINA

Anche la Cina entra a far parte del network Alitalia. La prima destinazione raggiunta è Shanghai.

1982. ALITALIA: 10 MILIONI DI PASSEGGERI
Negli anni 80 il Gruppo Alitalia è ormai consolidato e raggiunge un importante obiettivo: 10 milioni di passeggeri volano Alitalia.

1983. ALITALIA PORTA L’ALBERO DI AZZURRA
Gli anni 80 sono gli anni di Azzurra e dell’America’s cup, di cui Alitalia è uno degli sponsor più importanti. Nel 1983 Azzurra fu la prima barca italiana della storia a partecipare all’America’s Cup.

L’Italia scoprì così uno sport “nuovo” grazie all’impresa dell’equipaggio guidato dallo skipper Cino Ricci, che si spinse in semifinale dove però ebbe la meglio il team inglese Victory ’83. Alitalia è main sponsor di Azzurra e trasporta in America l’albero dell’imbarcazione Azzurra alto 25 metri.

1984. LA FLOTTA SI RINNOVA: BENVENUTO MD80!
Entra a far parte della flotta Alitalia il McDonnell Douglas Super 80,

bimotore di medio raggio, evoluzione del precedente modello DC9.

L’ordine di Alitalia per 30 esemplari fu il più importante ricevuto fino ad allora dall’azienda di Long Beach.

1986. RENATO BALESTRA FIRMA LE NUOVE DIVISE
Al cambiare della moda, cambiano anche le divise del personale di volo. Le nuove sono firmate dallo stilista Renato Balestra e saranno indossate fino al 1991. Le nuove tinte e il nuovo stile trasmettono un’immagine della compagnia più classica: la giacca è blu a tre bottoni con profilo verde, la gonna regimental blu a righe verdi a cui si abbina un pull verde e la camicia bianca. Quest’ultima, con colletto chiuso da un nodino blu, presenta decorazioni a righe verdi e blu sulla manica, sulle spalle e sul taschino.

SAPEVI CHE…

La prima donna a pilotare un aereo Alitalia è Antonella Celletti nel 1989, a 29 anni. Il battesimo dell’aria sul volo AZ408, Roma- Ginevra, con 74 passeggeri. Oggi è comandante su Airbus A320.