Conferma

Oppure seleziona un paese

IT US UK FR ES

SCIOPERI DEL 20 MARZO: INFORMAZIONI PER I PASSEGGERI

Per lunedì 20 marzo alcune sigle sindacali dei controllori di volo hanno proclamato un’agitazione dalle ore 13 alle 17, e sempre per l’intera giornata del 20 marzo – ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 – la sigla sindacale CUB Trasporti (e per gli aeroporti di Milano anche il sindacato USB) ha confermato uno sciopero generale del comparto aereo.

 

Alitalia, nei giorni scorsi, è stata costretta a cancellare il 40% dei voli programmati per il 20 marzo, sia nazionali che internazionali.

 

I clienti possono consultare la lista dei voli cancellati al seguente link.

 

Alitalia invita tutti i viaggiatori che acquistato un biglietto per volare il 20 marzo a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

 

Ulteriori collegamenti potrebbero subire cancellazioni o cambi di orario sulla base dell’adesione alle agitazioni sindacali.

 

In particolare, Alitalia informa che, al termine della fascia protetta 18-21, dall’Italia decolleranno unicamente i voli:

 

  • AZ 856 Milano Malpensa- Abu Dhabi
  • AZ 680 Roma Fiumicino – Buenos Aires
  • AZ 1673 Roma – Fiumicino – Pisa (operato da Etihad Regional)
  • AZ 1131 Roma Fiumicino – Ancona  (operato da Etihad Regional)

 

Sono confermati anche i voli di lungo raggio da Roma per Rio de Janeiro (AZ672), San Paolo (AZ674) e Santiago del Cile (AZ688) che decolleranno dopo le ore 24.

 

Di seguito le modalità di riprotezione e di rimborso:

 

CAMBIO DI PRENOTAZIONE

 

  • Senza penale, sul primo volo disponibile AZ operativo o AZ Marketing, nella stessa classe di prenotazione o nella classe superiore disponibile, stesso compartimento.
  • Il cambio di prenotazione e la riemissione del biglietto dovranno essere effettuati entro il 4 Aprile 2017.
  • Il viaggio dovrà essere completato entro la validità del biglietto.
  • La durata originale del viaggio sarà garantita.

 

 

CAMBIO DI ITINERARIO

 

  • Senza penale, sul primo volo disponibile AZ operativo o AZ Marketing, nella stessa classe di prenotazione o
  • nella classe superiore disponibile, stesso compartimento.
  • Il viaggio potrà essere effettuato via punto intermedio, rispettando la stessa origine e destinazione.
  • Il cambio di prenotazione e la riemissione del biglietto dovranno essere effettuati entro il 4 Aprile 2017.
  • Il viaggio dovrà essere completato entro la validità del biglietto.
  • La durata originale del viaggio sarà garantita.

 

 

OPPURE

 

 

RIMBORSO 

 

Totale del biglietto senza penale al prezzo al quale è stato acquistato e/o per la parte del viaggio non effettuata.

Il rimborso sarà erogato nella originale forma di pagamento.

I passeggeri con biglietto emesso ‘open’, quindi senza prenotazione, avranno diritto al rimborso dell’intero biglietto o della parte non utilizzata.

 

CAMBIO DI ORIGINE/DESTINAZIONE

 

Il valore totale o residuo del biglietto originale potrà essere utilizzato per acquistare nuovi biglietti Alitalia. La nuova tariffa dovrà essere ricalcolata utilizzando la tariffa applicabile per la nuova origine/destinazione. Senza applicazione di penale, il cambio di prenotazione dovrà essere effettuata entro e non oltre il 4 Aprile 2017.

 

REGOLE GENERALI

 

Nel caso le modifiche all’orario siano tali da rendere il volo non più utile alle necessità del passeggero, il passeggero stesso potrà rinunciare al volo e richiedere al Vettore il rimborso totale del biglietto, senza penale, al prezzo al quale è stato acquistato e/o per la parte del viaggio non effettuata, nella forma originale di pagamento.

 

MODIFICHE ALL'ORARIO (biglietti venduti in USA)

 

  • Qualora le modifiche apportate agli orari di partenza programmati siano ritenute tali da vanificare l’interesse del passeggero al viaggio, questi avrà la possibilità di richiedere al Vettore re-booking o re-routing (stessa origine e destinazione via punto intermedio), senza penale e senza costi aggiuntivi.
  • Qualora non fosse possibile prenotare il passeggero su un itinerario alternativo accettabile, questi potrà richiedere il rimborso totale del biglietto, senza penale, al prezzo al quale è stato acquistato e/o per la parte del viaggio non effettuata.
  • Il rimborso sarà erogato nella originale forma di pagamento.

 

 

BIGLIETTI PREMIO MILLEMIGLIA

 

  • I passeggeri Millemiglia potranno essere riprotetti su voli AZ operativi utilizzando le classi award previste, soggette a disponibilità di spazio.
  • La prenotazione dovrà essere effettuata entro e non oltre il 4 Aprile 2017.
  • I passeggeri che vorranno rinunciare al viaggio potranno richiedere il rimborso delle miglia.