Voli Covid-Tested

 

La tua sicurezza e quella del nostro personale sono, da sempre, la nostra priorità: fin dall’inizio della pandemia, abbiamo adottato tutte le misure necessarie in coordinamento con le Autorità Sanitarie per rendere la tua esperienza di volo sempre più sicura e confortevole.

 

Oggi, grazie anche all’evoluzione degli strumenti di controllo per la diffusione del Covid-19, è possibile applicare nuove azioni di prevenzione per poter tornare alla nostra quotidianità con maggiore serenità.

 

Facendo seguito all’Ordinanza della Regione Lazio nr Z00058 dell’11 settembre 2020 e in collaborazione con Aeroporti di Roma, dal 16 settembre per la durata di un mese, due voli Roma Fiumicino-Milano Linate di Alitalia, sui 7 operativi sulla tratta, trasporteranno solo passeggeri risultati negativi al Covid-19, che avranno eseguito il test antigenico rapido prima di imbarcarsi o aver presentato la certificazione di un tampone molecolare (RT PCR) o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti l’imbarco.

 

 

Durata della fase sperimentale

Dal 16 settembre al 16 ottobre 2020

Voli Roma – Milano Linate coinvolti nella fase sperimentale

AZ 2038 delle ore 13:30 (attivo tutti i giorni della settimana)

AZ 2092 delle ore 17:30 (attivo dal lunedì al venerdì)

Passeggeri ammessi a bordo dei voli relativi alla fase sperimentale

Sono ammessi su questi due voli esclusivamente i passeggeri che:

  • presentano al gate d’imbarco la certificazione di un tampone molecolare (RT PCR) o antigenico negativo effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco del volo

oppure

  • che si sottopongono il giorno della partenza, presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, ad un test antigenico rapido che avrà dato esito negativo.

Come posso fare il tampone rapido in aeroporto

Il test presso l'aeroporto di Roma Fiumicino "Leonardo da Vinci", realizzato in collaborazione con Aeroporti di Roma e la Regione Lazio, sarà effettuato nelle seguenti aree:

  • Drive-In allestito presso il parcheggio Lunga Sosta; in questo caso dovrai presentarti da 72 a 2 ore prima della partenza del tuo volo;
  • Presidio sanitario "Box Area Test Covid-19" presente presso il Terminal T3, Area Arrivi, Porta 4; in questo caso dovrai presentarti 1.5 ore prima della partenza del tuo volo.

Qui puoi scaricare una mappa dell’aeroporto di Roma per indentificare l’ubicazione dei Covid point

Quale documentazione devo portare per effettuare il test

Per effettuare il test è necessario portare al seguito:

  • Biglietto del volo oggetto della fase sperimentale
  • Tessera Sanitaria
  • Autocertificazione di isolamento domiciliare (scaricabile qui)

Qual è la procedura esatta per effettuare il test in aeroporto

Una volta giunto nell’area test Covid-19 dedicata è necessario ritirare il numero identificativo (elimina code) recarsi presso il box dove il medico, dopo il controllo dei dati personali attraverso la tessera sanitaria, assocerà il numero identificativo per la successiva comunicazione del referto.

Una volta effettuato il tampone, il risultato verrà letto e comunicato dal medico entro 30 minuti direttamente al passeggero; nell’attesa il passeggero non potrà allontanarsi fino alla comunicazione dell'esito dello stesso. 

Cosa accade in caso di referto negativo

Il passeggero riceverà un certificato di negatività con il quale potrà andare al banco check-in oppure se in possesso di check-in online direttamente al gate d’imbarco.

Cosa accade in caso di referto positivo

Il passeggero verrà sottoposto, nella stessa sede, a tampone molecolare; non potrà imbarcarsi, e dovrà restare in isolamento fino alla comunicazione dell'esito del secondo tampone e agli eventuali provvedimenti del caso. In particolare:

  • I passeggeri in grado di rientrare con mezzo autonomo al domicilio dichiarato nel modulo «Autocertificazione isolamento domiciliare e sorveglianza sanitaria» potranno attendere in quella sede il referto del tampone molecolare.
  • I passeggeri non in grado di rientrare con mezzo autonomo al domicilio dichiarato nel modulo «Autocertificazione isolamento domiciliare e sorveglianza sanitaria», non potendo in alcun modo utilizzare mezzi pubblici, verranno trasferiti presso il proprio domicilio se residenti sul territorio o presso apposite strutture individuate dalla ASL e dalla Regione Lazio attraverso mezzi ad hoc messi a disposizione dalla Regione Lazio.

Ci sono categorie di passeggeri esentati dal test?

I bambini fino a 6 anni sono esentati, salvo esplicita richiesta dei genitori all’esecuzione del test antigenico rapido.

Inoltre se per motivi di salute documentati da certificato medico, non puoi sottoporti al test dovrai richiedere il cambio gratuito con un altro volo Roma Milano Linate, non oggetto della sperimentazione chiamando il numero dedicato +39.06.65859458 almeno 1 ora prima dalla partenza del tuo volo.

Mio figlio/a minorenne deve prendere da solo un volo oggetto della sperimentazione

Nel caso di persone di età compresa tra i 14 e i 17 anni, con possibilità di prendere aereo senza essere accompagnati, siano essi in partenza da Roma o con un volo in transito da Roma, devono esibire al box Covid-19 dell’aeroporto di Fiumicino il modulo di “Autocertificazione isolamento domiciliare e sorveglianza sanitaria” debitamente firmato dal genitore / tutore.

Ho un biglietto su uno dei voli coinvolti dalla sperimentazione ma non voglio essere sottoposto al test

Puoi richiedere il cambio gratuito su un altro volo Roma Milano Linate chiamando il numero dedicato +39.06.65859458 almeno 1 ora prima dalla partenza del volo

Il test è gratuito?

Il test effettuato in aeroporto e in tutti i drive-in della Regione Lazio è assolutamente gratuito. È sufficiente presentare il biglietto del volo e la tessera sanitaria.

In caso di mancato imbarco, è previsto il rimborso del biglietto?

Sì. In caso di mancato imbarco per esito positivo al test rapido Covid-19 puoi chiedere, a tua scelta, l’emissione di un voucher di pari importo entro quattordici giorni dalla data di effettuazione del recesso e valido per diciotto mesi dall’emissione, o il rimborso del biglietto. Questi i contatti:

  • Numero dedicato (dall’Italia) +39.06.65859458 o al numero +39.06.65649 (dall’estero) o ai numeri locali consultabili sul sito www.alitalia.com
  • Agente di viaggio in caso di acquisto effettuato in agenzia

Ho un volo in transito su Roma Fiumicino e diretto a Milano Linate. Posso fare il test in aeroporto?

Se hai un volo in transito potrai effettuare il test antigenico rapido presso l'aeroporto di Roma Fiumicino solo se il tempo di transito è maggiore di 2 ore per destinazioni Nazionali o Schengen o di 3 ore per destinazioni Extra-Schengen. Il test in aeroporto sarà eseguito presso il presidio sanitario “Box Area Test Covid-19” presente al Terminal T3, Area Arrivi, Porta 4. Il risultato ti sarà comunicato entro 30 minuti. 

Se i tempi non sono compatibili dovrai:

  • Presentare la certificazione relativa ad un test molecolare (RT PCR) o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti il volo da presentare a Roma Fiumicino per il volo di transito

    oppure

  • Chiamare il numero dedicato +39.06.65859458 almeno 1 ora prima del volo per richiedere il cambio gratuito su un altro volo Roma Milano Linate non oggetto della sperimentazione o rivolgersi al proprio agente di viaggio per i biglietti acquistati in agenzia

 

Per la normativa sulla privacy relativa ai voli “Covid-Tested”, clicca qui.