Conferma

Oppure seleziona un paese

IT US UK FR ES

Italia, Europa e Paesi extra UE

CARTA D’IDENTITÀ

Grazie agli accordi Schengen, alle frontiere interne di quasi tutti gli Stati dell'Unione Europea non si effettuano più controlli d'identità sistematici e i cittadini dell'UE possono circolare semplicemente con la propria carta d'identità valida per l'espatrio nonché in possesso di diverso documento riconosciuto dal Paese di destinazione.

Scopri i Paesi aderenti allo SCHENGEN

Verifica sul sito della POLIZIA

 

PASSAPORTO

Nei Paesi dell'UE che non hanno sottoscritto gli accordi, così come nei Paesi che non fanno parte dell'UE è necessario il passaporto, salvo l'esistenza di accordi bilaterali.

Per destinazioni extra UE consulta il TRAVEL INFORMATION MANUAL DELLA IATA
Verifica sul sito dell'Ambasciata o del Consolato del tuo Paese di destinazione.

Tutti coloro che sono in possesso di passaporto americano devono accertarsi che lo stesso abbia una validità residua di almeno 3 mesi dopo la fine del viaggio previsto.

 

VISTO

È responsabilità del passeggero verificare presso l'Ambasciata o il Consolato del Paese di destinazione o di transito se sia necessario un visto d'ingresso.

 

ITALIA

Sono validi per il viaggio sul territorio nazionale, oltre alla carta d'identità, al passaporto e alla patente di guida (cartacea o plastificata), anche i documenti elencati nel DPR 445/2000.

 

Verifica sul sito della POLIZIA